lunedì 28 giugno 2010

FT: Salviamo la Torre di Manfria con un click

Chi segue il mio blog, sa che parlo sempre di materiale informatico, ed in particolare alla programmazione .Net, ma quando c'è da scrivere un Fuori Tema, come questo, quando ci sono di mezzo i valori umani, be, io sono quella classifica persona, che si mette in prima fila a lottare, perchè meritano sostegno.


Così, il mio caro amico Antonio, un grande uomo del settore informatico, di cui in questi anni ha fatto grandi cose per il nostro paese e settore, mi ha girato questa richiesta a cui io partecipo in prima persona.


Riporto una parte del suo comunicato, che potete leggere qui http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1242&Itemid=75 e partecipare (come ho già fatto) per salvare un monumento, che il nostro bel paese offre.


"


Questo è un mio rarissimo articolo che non tratta di informatica. Lancio un appello per salvare un importante monumento secentesco, uno dei pochi esempi di torri di segnalazione in Sicilia, altrimenti destinato al degrado totale. Non costa nulla, solo un click ed un minuto di tempo. Vi chiedo questo aiuto che, sono certo, mi darete di sicuro. Si tratta di un bene che appartiene a tutti........ Continua ... http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1242&Itemid=75 "


Allora che fate? visitate il sito fate click sul link, con questo piccolo gesto, possiamo salvare un monumento... non lasciamo che il nostro paese, perda pezzi... soprattutto in fatto di cultura e monumenti...

domenica 27 giugno 2010

Recensione libro: Arduino La guida ufficiale




Scheda del libro:






























Autore:
Massimo Banzi
Prezzo:€ 12,90
Caratteristiche:
Pagine 128 15x21
Rilegatura:


Brossura
Anno di edizione:agosto 2009
Collana:O'Reilly
ISBN:978-88-481-2424-9
Lingua:Italiano
Casa Editrice:Tecniche Nuove


Arduino è una piattaforma hardware open source, programmabile con il quale si possono gestire impianti elettrici, elettrodomestici e tanto altro. Il libro Arduino la guida ufficiale http://www.tilibri.com/libri/arduino.html edito della casa editrice Tecniche nuove http://www.tilibri.com/ fornisce delle ottime basi per inizizare ad utilizzare questo dispositivo. Un libro molto pratico, che fornisce le conoscenze minime necessarie per utilizzare questa piattaforma che sta riscontrando successo in tutto il mondo.


L'autore del libro Massimo Banzi, è uno dei creatori di questa piattaforma quindi chi meglio di più poteva scrivere un libro per imparare ad utilizzarlo.


Per coloro che vogliono iniziare e provare gli esempi del libro, dal seguente sito http://www.eshopen.com/shop/ e qui http://www.armkits.it/ possono acquistare la piattaforma Arduino ed i relativi componenti.



Ma vediamo in dettaglio i vari capitoli che fanno parte di questo ottimo manuale.


Il primo capitolo fornisce una brevissima introduzione a questa piattaforma hardware, fornendo al lettore il significato di arduino.


Nel secondo capitolo viene illustrato il funzionamento ed i componenti che ne fanno parte, nel capitolo si trovano diversi disegni per aiutare il lettore a comprendere questo settore, molto importante per coloro che si avvicinano al mondo dell’elettronica.


Il capitolo terzo, fornisce importanti informazioni dell’hardware di cui è costituito arduino e del software da utilizzare per comunicare con questa scheda.


Nel quarto capitolo, ci si addentra alla programmazione della scheda Arduino. Dopo una valida introduzione, riguardante i led e sensori ed attuatori , vedremo come utilizzare il linguaggio di programmazione per interagire con i vari componenti hardware. Un capitolo a differenza dei procedenti, molto ampio con diversi esempi di codice.


Il quinto capitolo riguarda la gestione dei led, dei sensori, in questo capitolo, troveremo diversi disegni e frammenti di codice, che illustrano come effettuare la gestione dei sensori.


Nel penultimo capitolo, il sesto, viene illustrata la tecnica di come comunicare con l’hardware, in particolare l’utilizzo delle porte.


Nell’ultimo capitolo (il settimo) seppure molto breve, riporta alcune problematiche che si potrebbero verificare durante la creazione e sviluppo di questa piattaforma.


L’appendice A, riguarda la scheda, molto breve per fornire le conoscenze basi dell’elettronica.


L’appendice B, continua l’argomento delle basi dell’elettronica, illustrando i condensatori e resistenze.


L’appendice C, è rivolto alla sintassi del linguaggio di programmazione, riportando le parole chiavi più utilizzate.



Qui di seguito si riportano i vari capitoli del libro.


1) Introduzione


2) La filosofia di Arduino


3) La piattaforma Arduino


4) Cominciare a lavorare davvero con Arduino


5) Input e output avanzati


6) Comunicare con la rete


7) Risoluzione dei problemi


Appendici A) La breadboard


Appendice B) Resistene e condensatori


Appnedice C) Arduino: Guida rapida


Appendice D) Leggere gli schemi



Conclusioni.


Un buon libro, per iniziare a lavorare con questa piattaforma. Un libro che spiega in maniera semplice, chiara e professionale la possibilità di programmare con la piattaforma arduino per creare degli ottimi strumenti per la propria vita privata e lavorativa. Inoltre nel capitolo sono riportati siti in cui si può approfondire l’argomento trattato, capitoli molto brevi ma di grande praticità.


Inoltre il lbro si può acquistare anche in formato ebook, ossia in formato elettronico, dal seguente sito http://www.libridigitali.com/ebook/Arduino

programma gratuito per la contabilità personale

Per coloro che sono alla ricerca di un programma gratuito per la propria contabilità, il software money4family http://www.bytework.it/prodotti/Money4Family/ permette di gestire in maniera semplice la contabilità personale.


Nella pagina si può scaricare la versione portatile, ossia che non richiede nessuna installazione o quella con l'installazione.


Per il download e maggiori informazioni, visitate il sito indicato.


sabato 26 giugno 2010

sito code search

Per coloro che sono interessati ai motori di ricerca di codice sorgente, vi segnalo koders http://www.koders.com/ un motore di ricerca per i linguaggi C#, delphi, java, javascript, ed altro ancora.


Il sito permette di ricercare frammenti di codice, in riferimento al testo che abbiamo digitato nella casella di ricerca.


Che dirvi.,.. buona ricerca.


mercoledì 23 giugno 2010

Evento gratuito di Robotica per tutti - Esof 2010

Robotica per tutti a ESOF 2010


Emanuele e Silvia, della scuola Robotica http://www.scuoladirobotica.eu/ mi hanno informato di un bellissimo evento gratuito in ambito di robotica.


Dal 3 luglio 2010 al 5 luglio 2010 a Torino si svolgerà Esof 2010 http://www.scuoladirobotica.eu/it/Item/151/Robotica%20per%20tutti%20a%20ESOF%202010%20.html, una serie di incontri e sessioni, nel quale le persone potranno imparare e comprendere il mondo della robotica, ed in particolare nella creazione e programmazione di questi utilissimi strumenti che possono migliorare la vita quotidiana o in ambito lavorativo.


L'evento è gratuito ed aperto a tutti, è visto gli argomenti trattati consiglio la partecipazione, spero che questi eventi si possano realizzare più spesso ed in diverse città italiane. Complimenti a Silvia, Emanuele e tutte le persone che con il loro entusiasmo, passione e professionalità, si impegnano a divulgare questo settore e proporre di volta in volta eventi formativi.


Il futuro dei robot come visto in molti film, è già presente......


Riporto qui di seguito il comunicato stampa.



Dal 3 al 5 Luglio a Torino in occasione di ESOF (EuroScience Open Forum) Scuola di Robotica in collaborazione con le reti di scuole "Porte aperte alla robotica", "Roberta", Robot@Scuola" e all' MCE presenta i laboratori di robotica per tutti in cui conoscere, capire e usare i robot. Il laboratorio si terrà dalle 1730 alle 2330 in piazza Castello.



In occasione della manifestazione internazionale ESOF 2010 a Torino Scuola di Robotica è stata scelta nell'ambito delle attività chiamate "Science in the City" per organizzare dei laboratori di robotica per tutti coadiuvata da docenti e studenti delle reti "Porte aperte alla robotica", "Roberta", "Robot@Scuola", all' MCE e all'IPSIA Galilei di Torino.


Non è importante essere ingegneri o programmatori per comprendere il mondo della robotica, anzi la robotica ha bisogno di essere compresa da tutti. Per questo Scuola di Robotica da anni collabora con numerose scuole in tutta Italia ed Europa per rendere la robotica di tutti.


I laboratori proposti ad ESOF si occupano quindi di introdurre il pubblico al mondo della robotica, e per farlo si utilizzeranno piccoli robot didattici preparati da Scuola di Robotica e dagli studenti appartenenti alle varie reti di scuole che si occupano di robotica educativa.


Durante questi tre giorni (3-4-5 Luglio ) in piazza Castello a Torino sarà possibile prendere parte a due diverse tipologie di laboratori, uno dedicato ai robot e uno dedicato ai linguaggi di programmazione e alla possibilità di programmare un robot.


Il primo laboratorio prevede la spiegazione di una decina di robot didattici con cui il pubblico potrà interagire liberamente, alcuni robot si ispirano al mondo animale imitando il comportamento di alcuni animali quali: falene, pipistrelli, scarafaggi, delfini.


Il secondo laboratorio dedicato alla programmazione consentirà al pubblico la programmazione di un robot messo a disposizione da Scuola di Robotica. La programmazione sarà assistita dallo staff di Scuola di Robotica.


Inoltre sarà possibile visionare il programma KUKA SimPro, programma che simula una cella robotica industriale.


Il 5 Luglio la mattinata sarà dedicata alle scuole estive che avranno bisogno della prenotazione.


Per informazioni:


info@scuoladirobotica.it


Ecco i nostri partner in questo progetto:

motore di ricerca per frammenti di codice

Se cercate un motore di ricerca per frammenti di codice, google code search http://google.com/codesearch è un ottimo motore di ricerca per vari linguaggi di programmazione.


Permette di cercare frammenti di codice, in base al linguaggio scelto.


Che dirvi... buona ricerca.


sito formativo (video corsi) in ambito .Net ed altre tecnologie

Per tutti coloro che stanno cercando un sito formativo in ambito di .Net ed altre tecnologie, opentraining http://www.opentraining.it/ sito italiano, contiene interessanti video formativi per imparare alcune tecnologie, come Visual Studio, Sql Server, Windows ed altro ancora.


Il tutto gratuitamente.


Che dirvi.... buono studio.


martedì 22 giugno 2010

Certificato gratuito per la posta elettronica

Per coloro che sono interessati a dei certificati gratuiti per la posta elettronica, dal seguente sito http://www.globaltrust.it/modulo_reg_smime.asp compilando l'apposito modulo, possono installare gratuitamente un certificato per la propria posta elettronica.
Il servizio è completamente gratuito.
Va ricordato che il certificato dev'essere utilizzato a scopo personale.
Per maggiori informazioni ed iscrizioni, visitate il sito indicato.

sito per la creazione di immagini animate di attesa

Il sito http://www.ajaxload.info/ fornisce un ottimo strumento per tutti coloro che sono alla ricerca di immagini animate da proporre in fase di caricamento o di attesa.


Nel sito, è possibile scegliere tra i diversi modelli messi a disposizione tramite la casella combinata denominata "Indicator type", mentre le caselle background e foreground permettono di personalizzare l'immagine con i colori di proprio piacimento.


Tramite il pulsante "generate it" viene visualizza l'anteprima dell'immagine, mentre il pulsante "Download it" permette il download di tale immagine.


Insomma un ottimo sito da tenere a portata di mouse :- DDD


lunedì 21 giugno 2010

Compact Framework inviare un email tramite VB.Net e C#

Il seguente frammento di codice, illustra una tecnica di come inviare un email, in ambiente Windows mobile 5 o versione superiore, tramite il linguaggio di programmazione VB.Net e C#


Dopo aver aggiunto il riferimento a windowsmobile.pocketoutlook aggiungere lo spazio di nomi relativo a "pocketoutlook", come riportato qui di seguito.


Codice VB.Net


Imports Microsoft.WindowsMobile.PocketOutlook


Codice C#


using Microsoft.WindowsMobile.PocketOutlook;


Per inviare l'email, utilizziamo la classe emailmessagge, e tramite le proprietà to (utilizzando il metodo add) subject, body impostiamo il destinatario, l'oggetto ed il testo da inviare. Mentre il metodo send ci permette di inviare l'email, tramite l'account registrato sul dispositivo, che otteniamo tramite l'oggetto outlooksession.


Qui di seguito si riporta un frammento di codice.



VB.Net


Try


'imposto l'account del destinatario in conoscenza e conoscenza nascosta


Dim email As New EmailMessage()


email.To.Add(New Recipient("Emanuele", "emanuele@dominio.it"))


email.CC.Add(New Recipient("Nome", "nome@dominio.it"))


'imposto oggetto e testo del messaggio


email.BodyText = "testo del messaggio"


email.Subject = "oggetto del messaggio"


'Gestione account configurati


Dim sessione As New OutlookSession()


'invio email


email.Send(sessione.EmailAccounts(0).Name)


Catch exOut As PocketOutlookException


'errore outlook


MessageBox.Show(exOut.Message)


Catch ex As Exception


'errore generico


MessageBox.Show(ex.Message)


End Try



C#


try


{


//imposto l'account del destinatario in conoscenza e conoscenza nascosta


EmailMessage email = new EmailMessage();


email.To.Add(new Recipient("Emanuele", "emanuele@dominio.it"));


email.CC.Add(new Recipient("Nome", "nome@dominio.it"));


//imposto oggetto e testo del messaggio


email.BodyText = "testo del messaggio";


email.Subject = "oggetto del messaggio";


//Gestione account configurati


OutlookSession sessione = new OutlookSession();


//invio email


email.Send(sessione.EmailAccounts[0].Name);


}


catch (PocketOutlookException exOut)


{


//errore outlook


MessageBox.Show(exOut.Message);


}


catch (Exception ex)


{


//errore generico


MessageBox.Show(ex.Message);


}


Un sito sulle novità del web

Il sito naviga web http://www.navigaweb.net/ è un sito in lingua italiana, nel quale si trovano interessanti notizie e recensioni di tutto ciò che la rete può offrire.

Troviamo degli ottimi spunti e notizie sul mondo web, tecnologie, sicurezza e tanto altro.


negozi o centri commerciali aperti la domenica sito

Per la rubrica Segnalazione sito, oggi vi segnalo questo simpatico portale http://www.apertodomenica.com/index.asp nel quale, tramite una intuitiva mappa delle varie città italiane, è possibile sapere quali negozi o centri commerciali sono aperti la domenica.


Un sito ben fatto e molto utile.


domenica 20 giugno 2010

Silverlight utilizzare un controllo checkbox all'interno di un controllo button, in VB.Net e C#

Il frammento di codice qui riportato, illustra una tecnica di come utilizzare i controlli composti, ossia, all'interno di un pulsante button rilevare il valore della proprietà ischecked del controllo checkbox.


Riporto il codice XAML valido per i linguaggi di programmazione VB.Net e C#


<Grid x:Name="LayoutRoot" Background="White">


<Button Height="23" HorizontalAlignment="Left" Margin="83,157,0,0" Click="btnComposto_Click" Name="btnComposto" VerticalAlignment="Top" Width="150" >


<Button.Content>


<CheckBox Content="Frutta"></CheckBox>


</Button.Content>


</Button>


</Grid>


Come si vede dal codice XAML, sono state impostate alcune proprietà del controllo button, si fa presente che tra le proprietà del controllo button, non è stato impostata la proprietà Content, proprio perchè viene utilizzata successivamente, nel caso che si imposti un valore di tale proprietà non è possibile utilizzare al suo interno un controllo.


Successivamente viene impostato il nodo <button.content> che al suo interno verrà impostato un controllo checkbox.


Terminata la parte design, vediamo come rilevare tramite codice VB.Net e C# il valore della proprietà IsChecked del controllo checkbox. Nel gestore dell'evento click del pulsante, rileviamo se è stata spuntata o non la parola "Frutta",


Qui di seguito si riporta il codice dei due linguaggi (VB.Net e C#)


VB.Net


Private Sub btnComposto_Click(ByVal sender As System.Object, ByVal e As System.Windows.RoutedEventArgs)


'effettuo un casting e verifico la proprietà ischecked del controllo checkbox situato all'interno del pulsante


If CType(btnComposto.Content, CheckBox).IsChecked = True Then


MessageBox.Show("Hai scelto la frutta")


Else


MessageBox.Show("Non hai scelto la frutta")


End If


End Sub



C#


private void btnComposto_Click(object sender, RoutedEventArgs e)


{


//effettuo un casting e verifico la proprietà ischecked del controllo checkbox situato all'interno del pulsante


if (((CheckBox)btnComposto.Content).IsChecked == true)


MessageBox.Show("Hai scelto la frutta");


else


MessageBox.Show("Non hai scelto la frutta");


}

smanetta blog risorse ed utilità recensite nel mare del web

Per la rubrica, la segnalazione di un sito, oggi vi segnalo il sito smanettablog visibile al seguente sito http://smanettablog.blogspot.com/.


Il sito in italiano, riporta interessante notizie, del web, come sfondi, icone gratuite da scaricare, notizie tecnologiche ed altro ancora, un sito costantemente aggiornato.


sabato 19 giugno 2010

download mp3

Se cercate un motore di ricerca per ascoltare musica o scaricarla in formato MP3, dal seguente sito http://www.nuttymp3.com/ si può ascoltare musica di tutto il mondo o scaricare i file musicali in formato mp3.


Il sito è un motore di ricerca in lingua inglese. Dalla home page è possibile effettuare la ricerca inserendo del testo tramite l'apposita casella situata in alto, oppure selezionare le lettere che corrispondono al nome dell'artista.


Che dirvi.. buona ricerca :- DDD


Segnalazione sito sulle tecnologie

Oggi, vi segnalo un sito, in cui sono riportate notizie dal mondo tecnologico.


Dal seguente sito http://www.ictblog.it/ si trovano notizie sulle novità di prodotti tecnologici.


Che dirvi... buona visione :- D


giovedì 17 giugno 2010

download Visual Studio 2010 and .NET Framework 4 Training Kit

Rilasciato un nuovo aggiornamento per il Training Kit di Visual Studio 2010.


Il pacchetto formativo, scaricabile dal seguente sito http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=en&FamilyID=752cb725-969b-4732-a383-ed5740f02e93 , contiene diverso materiale, come esempi di codice, documenti, video e tanto altro.


Per il download e maggiori informazioni, visitate il sito indicato

martedì 15 giugno 2010

Free Online Editor HTML

Se cercate un editor per le pagine web, ed in particolare per il codice html, in questo sito http://www.free-online-html-editor.com/ trovate un ottimo sito per la creazione di codice per la pagine web formato html.


L'editor è molto semplice, e tramite un'apposita barra degli strumenti, possiamo applicare al testo determinati stili, per visualizzare il codice html occorre fare click sul pulsante "codice Sorgente" in questo modo verrà visualizzato il codice html.


Un ottimo strumento, che consiglio di salvare nei vostri preferiti.


Che dirvi... buona scrittura :-DDD


Gadget tecnologici

Oggi, vi segnalo un ottimo sito italiano, in cui sono riportati quotidiamente strumenti tecnologici.


Il sito http://www.gadgetblog.it/ è un blog, nel quale sono riportati le novità del momento in fatto di tecnologia, come accessori per il pc, smartphone, gadget usb e tanto altro.


Consiglio di dare un occhiatina, non male.


lunedì 14 giugno 2010

download SQL Server 2008 R2 Update for Developers Training Kit

Rilasciato a questo indirizzo http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=en&FamilyID=fffaad6a-0153-4d41-b289-a3ed1d637c0d il Training kit di Sql Server R2 per sviluppatori.


Il pacchetto contiene materiale formativo sullo sviluppo di applicazioni con Sql Server, video, documenti, presentazioni power point, esempi e tanto altro per prendere dimestichezza con questo database.


Per il download e maggiori informazioni visitate il sito indicato.


C# FormView 'Bind' not working with function call to Code Behind Asp.Net

Nel caso che si lavora con il formview, ed al suo interno abbiamo una label, nel bind (es Text='<%# Bind("NomeCampo") %>' ) non possiamo utilizzare una funzione.


Per superare questo ostacolo, possiamo intervenire tramite l'evento PreRender della classe label.


Qui di seguito si riporta un frammento di codice.


protected void lbltesto_PreRender(object sender, EventArgs e)
{




Label label = (Label)sender;



'codice...................



...........




label.Text = '...codice;




<asp:Label ID="lbltesto" runat="server" OnPreRender="lbltesto_PreRender" Text='<%# Bind("NomeCampo") %>'></asp:Label>

domenica 13 giugno 2010

Segnalazione sito: Progetti open source in C#

Se cercate un sito contenenti progetti gratuiti open source, dal seguente sito http://csharp-source.net/ sono elencati i siti di molti progetti gratuiti ed open source tramite il linguaggio C#.

Il sito è suddiviso in categorie, in modo che si può rintracciare subito il progetto di proprio interesse.

Il sito è in lingua inglese.


sabato 12 giugno 2010

Silverlight creare dinamicamente un pulsante tramite VB.Net e C#

Il frammento di codice qui di seguito, illustra come creare dinamicamente un pulsante, impostare alcune proprietà ed aggiungergli un gestore di evento.


Codice VB.Net


'Evento load della pagina


Private Sub MainPage_Loaded(ByVal sender As Object, ByVal e As System.Windows.RoutedEventArgs) Handles Me.Loaded


Dim pulsante As New Button()


pulsante.Name = "btnPulsante"


pulsante.Width = 50


pulsante.Height = 50


pulsante.Content = "Testo"


pulsante.Background = New SolidColorBrush(Colors.Red)


'aggiungo il pulsante alla pagina


LayoutRoot.Children.Add(pulsante)


'creo un gestore per l'event click del pulsante


AddHandler pulsante.Click, AddressOf pulsante_Click


End Sub


'evento click del pulsante


Private Sub pulsante_Click(ByVal sender As Object, ByVal e As EventArgs)


MessageBox.Show("Test")


End Sub



Codice C#


//Evento load della pagina


private void MainPage_Loaded(object sender, RoutedEventArgs e)


{


Button pulsante = new Button();


pulsante.Name = "btnPulsante";


pulsante.Width = 50;


pulsante.Height = 50;


pulsante.Content = "Testo";


pulsante.Background = new SolidColorBrush(Colors.Red);


//aggiungo il pulsante alla pagina


LayoutRoot.Children.Add(pulsante);


//creo un gestore per l'event click del pulsante


pulsante.Click += new RoutedEventHandler(pulsante_Click);


}


//evento click del pulsante


private void pulsante_Click(object sender, RoutedEventArgs e)


{


MessageBox.Show("Test");


}

venerdì 11 giugno 2010

Free tools obfuscator for .Net

Per coloro che stanno cercando un tools per "offuscare" il codice delle proprie applicazione, a questo indirizzo http://www.foss.kharkov.ua/g1/projects/eazfuscator/dotnet/Default.aspx trovano un ottimo strumento che permette di rendere le proprie applicazioni più sicure in fatto di rilevare il sorgente.


Un ottimo tools per coloro che sono alla ricerca di questi tools


giovedì 10 giugno 2010

Motore di ricerca immagini

Nella maggior parte dei siti o nella creazione dei software, le immagini rivestono un ruolo fondamente ed importante.


Oggi vi segnalo un sito, nel quale si possono fare delle ricerche per trovare determinate icone.


Il sito veryicon http://www.veryicon.com/ è un motore di ricerca per immagini.


Che dirvi.. buona ricerca :-DDDD

mercoledì 9 giugno 2010

Segnalazione sito: Pacman on line di google

Interessante l'iniziativa di google, quella di aver pubblicato su internet (a questo indirizzo web http://www.google.com/pacman/ ) il famoso gioco Pacman.


Dal sito indicato, potete giocare al famoso gioco dei fantasmini utilizzando le frecce di direzione della vostra tastiera.


Che dirvi.... buona partita :-D

lunedì 7 giugno 2010

download free paint for Windows Mobile

Interessante il software gratuito che viene segnalato in questo sito http://www.windowsmobileitaly.com/news/software/1478-paint-now-mobile-software-gratuito-per-disegno-e-fotoritocco-su-windows-phone.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed%3A+WindowsMobileItaly+%28Windows+Mobile+Italy++Il+portale+sulla+mobility+targata+Microsoft%29 riguardante un programma di grafica per dispositivi mobili che montano windows Mobile.


Qui http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=678556 il sito per scaricare il programma.


Si ricorda che occorre aver installato il Compact Framework 3.5.


Che dirvi.... buon disegno :-D


domenica 6 giugno 2010

Recensione libro: Windows 7 Reti, sicurezza, tecniche avanzate


Scheda del libro:































Autore:
DI FLURI ANTONIO - MALTRAVERSI MARCO
Prezzo:Euro 58,90
Caratteristiche:
Pagine 784- 17x24 bn
Numero Edizione


1
Anno di edizione:2010
Argomento:Informatica
ISBN:9788882338657
Lingua:Italiana
Collana:digital lifestyle pro


Con le sue quasi 800 pagine il libro Windows 7, reti, sicurezza, tecniche avanzate http://www.fag.it/scheda.aspx?ID=32738 edito della casa editrice FAG http://www.fag.it/ copre molte temi del nuovo sistema operativo Windows 7, fornendo al lettore delle ottime conoscenze.


I primi capitoli, fornisco nozioni di base del sistema operativo ed alcuni aspetti, che possono interessare coloro che si avvicinano al mondo Windows. Ma nei capitoli successivi, gli argomenti sono sempre più complessi ed interessanti per chi utilizza in maniera professionale il nuovo sistema operativo.


Ma vediamo in dettaglio i vari capitoli che fanno parte di questo libro.


Nel primo capitolo, viene fatta una buona ed ampia introduzione al nuovo sistema operativo. Nelle prime pagine, vengono illustrate le varie versione del nuovo sistema operativo, continuando a leggere il capitolo ,si fanno i confronti con le versioni precedenti, ed in particolare con Windows Vista e Windows XP La parte conclusiva del capitolo, riguarda alcune novità.


Nel secondo capitolo, si passa ad una parte molto interessante, l’installazione del sistema operativo. In questo capitolo, il lettore acquisirà le conoscenze adeguate per installare il nuovo sistema operativo Windows 7 su pc con un sistema operativo Windows Vista, oppure effettuare un’installazione pulita o tenere il sistema operativo presente ed aggiungere quello nuovo. Un valido capitolo riguardante l’installazione.


Nel terzo capitolo, vengono descritte alcune novità in ambito degli effetti visivi, anche questo capitolo come il precedente è molto indicato per coloro che si avvicinano al mondo informatico ed in particolare al sistema operativo Windows. Nel capitolo vedremo come personalizzare il sistema operativo o utilizzare i programmi messi a disposizione (windows media center, windows media player, ecc) dalla nuova versione del sistema operativo Windows.


Il quarto capitolo è tutto rivolto ai servizi e software offerti dalla piattaforma gratuita Windows Live Essentials. In questo capitolo viene affrontata in maniera esaustiva e completa l’argomento che si sta trattando.


Il quinto capitolo, affronta un tema molto più professionale, e poco considerato per l’utente privato. Da questo capitolo in poi verranno affrontati argomenti molto interessanti ma al tempo stesso anche importanti e con una certa professionalità. Vedremo in questo capitolo, come rendere il sistema operativo con ottime prestazioni. L’uso del registro, delle utility e delle varie impostazioni, tutto questo ci permetterà di rendere il computer più performante ma al tempo stesso saper intervenire in quei punti in cui spesso l’utente non si è spinto oltre.


Il sesto capitolo, è tutto dedicato ad una funzionalità che ha subito notevoli cambiamenti, la ricerca dei file. In questo, gli autori del libro, affrontano in maniera molto completa ed approfondita la ricerca e disposizione dei file. Un capitolo in cui il lettore saprà utilizzare in maniera professionale la funziona di ricerca dei file, che con questa nuova versione di Windows 7 è stata notevolmente migliorata.


Il capitolo 7 è molto indicato per gli amministratori di rete, infatti in questo capitolo, viene illustrata la possibilità di installare e configurare su una rete il nuovo sistema operativo. In questo capitolo, vedremo vari scenari di possibile installazione e gli strumenti messi a disposizione dal sito di Microsoft. Nel capitolo vedremo anche come certificare le applicazioni sul nuovo sistema operativo o la possibilità di utilizzare quelle già presenti nella versione precedente. La parte conclusiva del capitolo, riguarda le novità per gli sviluppatori, alcuni esempi di codice, per sfruttare le nuove funzionalità offerte da questa nuova versione del sistema operativo.


Nel capitolo 8, viene affrontato un argomento molto interessante e di grande praticità, la gestione della virtualizzazione e dei vhd. Nel capitolo vedremo come creare e gestire le macchine virtuali, sia con lo strumento Virtual pc, e sia con la funzionalità di xp mode, proposta da alcune versione di Windows 7. Il capitolo affronta in maniera esauriente ed approfondita questo scenario, buona parte del capitolo riguarda la gestione dei VHD, gli hard disk virtuali.


Nel penultimo capitolo (9) viene illustrato uno dei temi più importanti e delicati del mondo dell’informatica, la sicurezza. Nel capitolo vedremo le funzionalità offerte dalla nuova versione del sistema operativo Microsoft, alcune tecniche e consigli per rendere il nostro sistema sicuro da probabili attacchi. Man mano che si legge il capitolo, si trovano interessanti tecniche di come rendere il sistema sicuro e proteggere i nostri dati. Un capitolo molto importante affrontato in maniera molto professionale.


Nell’ultimo capitolo (10) viene illustrato la rete e la gestione delle connessioni. Nelle prime pagine, sono forniti delle ottime nozioni di base, sul funzionamento della rete, proseguendo a leggere il capitolo, si passa ad altri temi, come i servizi web, il desktop remoto, il firewall, gli applicativi defende, l’assistenza remota e la parte conclusiva del capitolo tutta dedicata alle reti ai relativi protocolli, fornendo delle ottime basi.


Nell’appendice A troviamo alcune funzionalità di windows ed una tabella dei tasti di scelta rapida, mentre nell’appendice B, troviamo alcune cenni sulla parte relativa alla multimedialità, l’ultima appendice, la C sono forniti accenni sulla sicurezza e crittografia.


Qui di seguito si riportano i vari capitoli del libro.


1) Alla scoperta di Windows Seven


2) Installazione di Windows 7


3) Desktop, aero, e multimedialità


4) Windows live Essentials


5) Windows 7: ottimizzazione del sistema operativo


6) Search: Trovare e organizzare le informazioni


7) Deployment e compatibilità applicativa


8) Gestione dei VHD, Virtualizzazione e risoluzione dei problemi di legacy


9) La sicurezza dalla A alla Z


10) Networking in Windows seven


Appendice A - Funzionalità e nomenclature


Appendice B - La multimedialità digitale


Appendice C- Sicurezza e crittografia



Conclusioni.


Un ottimo libro, che fornisce preziosi dettagli sulle novità e funzionalità offerte dalla nuova versione del sistema operativo. Il volume, contiene numerosi immagini, permettendo al lettore di comprendere l’argomento che si sta trattando. Un libro che fornisce ottime indicazioni a chi deve utilizzare il nuovo sistema operativo con una certe professionalità. Un libro molto utile sia per coloro che utilizzano il sistema operativo a casa e sia per coloro che utilizzano o stanno passando alla nuova versione di questo sistema operativo in ambito lavorativo.

FT 196 anniversario dell'arma dei Carabinieri

Il fuori tema di questo mese, riguarda una bella esperienza in cui sono rimasto molto contento.


Venerdì ho avuto il grande piacere ed onere di partecipare alla Festa dell'Arma dei Carabinieri http://www.carabinieri.it/Internet/Cittadino/Informazioni/Eventi/2010/Giugno/20100605_196_AnnualediFondazione.htm al suo 196 anniversario, una bella esperienza.


Ho fatto oltre 270 foto :- )) di cui qui http://blog.shareoffice.it/emanuele/gallery/210.aspx trovate una minima parte (altrmenti chissà quante ore e spazio avrei dedicato :- ))) ) di questa giornata molto ma molto emozionante.


Mi auguro che ci sia ancora possibilità di partecipare.


Un sentito ringraziamento però va all'amico Roberto, il quale mi ha dato questo grande piacere.


Insomma, sono stato molto bene, che ancora oggi sono emozionato... Complimenti per il bellissimo Carosello.



mercoledì 2 giugno 2010

ebook gratuito consigli sull'uso del computer e internet

Nel sito del dottore del computer http://www.ildottoredeicomputer.com/ si può scaricare un simpatico ed interessante file in formato PDF, riguardante l'utilizzo del computer e di internet. Dal seguente sito http://docs.google.com/uc?export=download&id=0B9RI02f03FJIMTQzZTQ4MTMtMmRmOC00YzkxLWI2YjUtNjE1M2ZlOTBjYjYy potete scaricare gratuitamente un ebook, in cui si trovano suggerimenti e consigli sull'uso del computer e di internet.


Consiglio la lettura di questo manualetto e ben fatto.


martedì 1 giugno 2010

download Format Factory 2.30 Italiano Portable USB

Rilasciata la nuova versione di Format Factory 2.30 portatile in Italiano.


Il software, scaricabile dal seguente sito http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1224&Itemid=33 permette di convertire i file in diversi formati. Tra le novità troviamo anche la possibilità di convertire file per dispositivi mobile, come iphone, cellulari, windows mobile e tanto altro. Il software è completamente gratuito, in italiano e non richiede l'installazione, si può utilizzare facendo doppio click sul file eseguibile.


Complimenti ad Antonio e Silvio per queste chicche che migliorano l'utilizzo del pc.


Per il download e maggiori informazioni visitate il sito indicato.


Download Kodu creazione di video giochi

Dalla notizia del sito il dottore del computer http://www.ildottoredeicomputer.com/2010/05/creare-un-videogioco-per-pc.html ho trovato interessante la segnalazione del software gratuito Kodu http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=57a23884-9ecd-4c8a-9561-64bfd4fa2d3d&displaylang=en il quale permette la creazione di video giochi in maniera visuale.


Il progetto kodu http://fuse.microsoft.com/kodu.html permette la creazione di video giochi di semplice utilizzo.


Per maggiori il download e maggiori informazioni visitate il seguente sito http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=57a23884-9ecd-4c8a-9561-64bfd4fa2d3d&displaylang=en


Che dirvi... buon divertimento :- D