martedì 30 giugno 2009

Creazione di una webslice per IE8

In questo sito http://www.dotnetromacesta.org/common/articoli/aspnet/varie/Creazione_Web_Slice_AspNet.aspx potete leggere un buon articolo sulla creazione di una webslice per Internet Explorer 8.

domenica 21 giugno 2009

VB.Net personalizzare una MessageBox

Il seguente articolo http://www.dotnetromacesta.org/common/articoli/windowsapp/varie/Messagebox_temporizzati_VBNET.aspx illustra una tecnica di come invocare il click di un pulsante della messagebox tramite api.

venerdì 19 giugno 2009

Creazione di un grafico in Asp Net

Dal seguente sito http://www.dotnetromacesta.org/common/articoli/aspnet/controlli/Creare_grafici_Chart.aspx potete leggere un articolo riguardante l'utilizzo del controllo Chart in Asp.Net 4.0.
Il codice si può utilizzare anche con la versione 3.5 scaricando dal sito Microsoft l'apposito controllo.

giovedì 18 giugno 2009

Il primo usergroup della campania

In questi ultimi mesi, si stanno diffondendo nuovi usergroup, da pochi giorni è on line il primo usergroup campano http://dotnetcampania.org/ .L'UG DotNetCampania, è una community nella quale si trovano blog, articoli e forum in cui discutere e parlare della tecnologia .Net.Complimenti allo staff per questa simpatica iniziativa.

mercoledì 17 giugno 2009

Partecipazione tecnica per Microsoft Office 2010

La data di rilascio per la versione beta di Microsoft Office 2010 è vicina. Per parteicpare al programma di utilizzo della versione di valutazione del nuovo office, visitate il seguente sito https://microsoft.crgevents.com/Office2010TheMovie/Content/Home.aspx e registratevi al programma, avrete la possibilità di provare questa nuova versione.

Diritto per l'informatica

Interessante il seguente sito http://www.dirittodellinformatica.it/ il quale si occupa di diritto ma in ambito informatico.
Una valida guida per coloro che vogliono sapere di più in materia di leggi sul settore informatico.

martedì 16 giugno 2009

Free ebook download Office Communications Server 2007


Per questo mese, l'iniziativa di Microsoft Press relativa ai 25 anni di attività, propone due interessanti ebook da scaricare gratuitamente.


In particolare l'ebook Microsoft Office Communications Server 2007 R2 Resource Kit scaricabile dal seguente sito http://csna01.libredigital.com/?urws8un4p7 e l'ebook Programming for Unified Communications with Microsoft Office Communications Server 2007 R2 scaricabile dal seguente sito http://csna01.libredigital.com/?urrs4gt63d .


Questi due libri, in formato pdf e lingua inglese, sono rivolti al mondo di Office Communications. La possibilità del download è limitata per i prossimi 10 giorni, dopo tale periodo non sarà possibile scaricarli. Visto l'argomento consiglio il download di tali libri.


Che dirvi.... buona lettura

lunedì 15 giugno 2009

Download Documentazione in linea di Microsoft SQL Server 2008 (maggio 2009)

Dal seguente sito http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=765433f7-0983-4d7a-b628-0a98145bcb97&DisplayLang=it potete scaricare la documentazione in Italiano di Microsoft Sql Server 2008 aggiornata al maggio 2009.

lunedì 8 giugno 2009

Excel, la gestione delle immagini

Segnalo un ottimo articolo scritto da Gianni Giaccaglini, esperto Microsoft Excel, in cui illustra la gestione delle immagini in Excel, tramite Visual Basic Application.
Inoltre nell'articolo, consultabile al seguente indirizzo http://www.dotnetromacesta.org/common/articoli/office/vba/Gestire_una_galleria_di_immagini.aspx è possibile scaricare il modello per la gestione delle immagini.
Che dirvi... buona lettuera

domenica 7 giugno 2009

Download Windows Mobile 6.5 Developer Tool Kit

Dal seguente sito http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=en&FamilyID=20686a1d-97a8-4f80-bc6a-ae010e085a6e potete scaricare Windows Mobile 6.5 Developer Tool Kit, un pacchetto contenente images, esempi e la disponibilità di funzioni API, utile per lo sviluppo di sistemi mobile per la versione 6.5 di Windows Mobile.
Avviabile per le seguenti lingue:
Italiano, inglese, cinese, tedesco, inglese e francese.

sabato 6 giugno 2009

Comunità per sviluppatori Microsoft Office

Vi segnalo questo sito http://officedeveloper.net/ nel quale si trovano articoli, blog, notizie e tantro altro, riguardante lo sviluppo di office, vba, vsto ed anche in Sharepoint.



Davvero un ottimo sito, per coloro che sviluppano sul pacchetto Microsoft Office.





Scambiare oggetti gratuitamente

Interessante il sito scambiamoci http://www.scambiamoci.it/ nel quale è possibile scambiare i propri oggetti, con quelli degli altri.



Nel sito si trovano vari oggetti, divisi per categoria, lo scambio come la registrazione al portale, e completamente gratuita.



Ecco un ottimo sistema per combattere la crisi ed aiutare l'ambiente, visto la fine che alcuni nostri vecchi oggetti potrebbero fare.



Vado subito a proporre qualche oggetto :-)))



Che dirvi... buono scambio.

venerdì 5 giugno 2009

Video formativo sui reporting Services

Dal seguente sito http://technet.microsoft.com/en-us/sqlserver/dd370686.aspx potete vedere un video formativo della durata di circa 9 minuti, in cui illustra la creazione di report in Visual Studio 2008, in particolare con l'uso dei Reportin Services, per creare dei report nelle vostre applicazioni, utilizzando tale tecnologia.



Il video, si può scaricare in diversi formati.



Che dire... buona visione :-))))

martedì 2 giugno 2009

Sqlite utilizzo tramite Ado.net

Tecnica di creazione e gestione di un database Sql Lite tramite la tecnologia .Ado.Net.

Dal seguente sito http://www.dotnetromacesta.org/common/articoli/adonet/varie/Manipolare_Database_Sqlite_con_la_Libreria_SQLite_ADO.NET_Data_Provider.aspx potete leggere un articolo introduttivo a questo database, tramite Ado.Net

Monitorare un server http con Powershell

Nuovo articolo per gli interessati di PowerShell, dal seguente sito http://www.dotnetromacesta.org/common/articoli/sistemi/powershell/Powershell_Monitorare_un_server_http.aspx potete leggere una tecnica di come monitorare un server http.



Che dirvi... buona lettura :- )))

lunedì 1 giugno 2009

Recensione libro: Asp.Net Guida Pratica allo sviluppo




Scheda del libro:































Autore:
GHIZZARDI ALESSANDRO
Prezzo:Euro 29,90
Caratteristiche:
384 pagine 17x24 bn
ISBN:


9788882337469
anno di edizione:2009
numero dell'edizione:1
Argomento:Programmazione
Lingua:Italiano
Collana:digital lifestyle pro



Il libro Asp.Net Guida pratica allo sviluppo http://www.fag.it/scheda.aspx?ID=28756 edito della casa editrice FAG http://www.fag.it/ illustra in grandi linee alcuni aspetti della tecnologia Microsoft Asp.Net, il tutto con il linguaggio di programmazione C#. I vari capitoli sono pensati per quelle situazione lavorative che si possono verificare. In alcuni di essi, l'autore illustra in maniera esauriente l'argomento che sta trattando, inoltre tutti i capitoli, contengono un gran numero di immagini per dare al lettore indicazioni precise di ciò che si sta parlando.


L'autore del libro è Alessandro Ghizzardi http://blogs.ugidotnet.org/Box/Default.aspx è autore di numerosi articoli nonchè del libro Vista SideBar e Gadget guida per lo sviluppo, è un MVP in ambito Asp.Net, riconoscimento che Microsoft assegna a coloro che si impegnano con professionalità e costanza nelle varie comunity. Il libro non contiene nessun cd-rom o dvd.


Ma vediamo in dettaglio i vari capitoli che fanno parte di questo libro.


Nel primo capitolo, viene illustrata la storia del web, dei vari linguaggio e delle sue origini fino ai giorni nostri. Questo capitolo è molto breve in quanto illustra in modo molto chiaro il significato del web.


Nel secondo capitolo si passa alla programmazione ad oggetti, infatti con la tecnologia Asp.Net, viene introdotta questa tecnica di sviluppo software, assente nella versione precedente (Asp tradizionale). L'autore illustra al lettore le basi come la creazione di classi, proprietà , campi, metodi e tutto ciò che riguarda questo stile di stesura codice.


Il capitolo 3, si passa alla creazione vera e propria di un progetto web, il capitolo è rivolto principalmente a coloro che non hanno mai utilizzato l'ambiente di sviluppo Visual Studio Net. Il capitolo guiderà il lettore tramite le numerose immagini ad avere padronanza di questo ambiente e muoversi senza probblemi.


Nel quarto capitolo si passa ai controlli base, come la gestione delle master page, ed il placeholder, e l'utilizzo di alcuni controlli come il controllo label, image. Il capitolo, fornisce alcune indicazioni di come utilizzare la parte riguardante le master page.


Il capitolo quinto, è molto interessante, perchè è rivolto interamente al file di configurazione di Asp.Net, ossia al web.config. Nel capitolo sono illustrati le vari voci e le varie impostazione che vanno gestiti in questo file. Anche in questo capitolo, come nei precedenti, si trovano molte immagini. Nella parte conclusiva del capitolo, si passa alle impostazioni in ambito di editor, ossia le varie voci di impostazione dell'ambiente di Visual Studio. Il capitolo fornirà al lettore le conoscenze adeguate per gestire la parte di configurazione sia a livello di file (web.config) e sia tramite le impostazioni dell'ambiente di sviluppo Visual Studio Net.


Il capitolo 6, è rivolto allo stato, in questo capitolo, viene illustrata la gestione delle informazioni, dei dati anche tra più pagine. Vedremo il passaggio dei valori tra una pagina ed un'altra tramite la tecnica del query string, la gestione dei cookie, la gestione delle sessioni ed altri classi che possono tornarci utile per gestire le informazioni.


Con il settimo capitolo, si passa ad una serie di esempi di codice, riguardante i vari controlli di input, come il controllo Textbox, dropdownlist, listbox, checkboxlist, radiobuttonlist, i contrlli di convalida, come requiredfieldvalidator, comparevalidator, range validator, regularexpressionvalidator, customvalidator, validationsummary, ed i validation group. Il capitolo a differenza dei precedenti è molto ampio, proprio per i numerosi contenuti, inoltre si trovano numerosi esempi di codice,


Il capitolo 8, affronta un tema molto importante e complesso, il runtime di questa tecnologia. Vengono illustrati gli oggetti httpcontext, httpapplication, il file global, httpmodule, httphandler.


Il nono capitolo, prende in esame un argomento molto importante, che in questi ultimi anni risulta di grande interesse. La gestione dei file XML, nel capitolo viene affronta in maniera esauriente, dopo una breve introduzione, nelle prime pagine, viene illustrato un esempio di codice, tramite le apposite classi, messe a disposzione dal namespace System.xml. Continuando a leggere il capitolo, sono illustrati anche esempi di codice per la selezione dei nodi, ossia l'utilizzo del metodo SelectNodes e SelectSingleNode, ed altri oggetti per la lettura del file xml.


Nella parte finale del capitolo, è illustrata la tecnica per la scrittura dei file xml, ossia come generare e modificare tali file.


Il capitolo 10, riguarda la gestione dei file, in particolare viene illustrato l'utilizzo delle classi per gestire i file, classi situate nello spazio dei nomi System.IO. Esempi di codice per la lettura dei dati, e per ottenere informazioni sui file e cartelle.


Con il capitolo 11, si passa alla gestione dei dati, l'utilizzo delle classi di ADO.Net. Dopo una breve introduzione al mondo dei database e al database server, sql server, si passa alle classi per la gestione di questo database, la classe sqlconnection, sqlcommand, sqldatareader, sqldataadapter, la gestione delle Stored Procedure, e gli oggetti DataSet e DataTable.


Il capitolo successivo (12) riguarda sempre la gestione dei dati, in questo capitolo, si parla del databing. terminata la parte introduttiva a questa tecnica, si passa all'utilizzo dei controlli, in particolare l'utilizzo del controllo Repeater, Formview, DetailView, gridView, ListView e DataPager.


Il capitolo 13, è rivolto ad un tema molto importante e complesso, la creazione di controlli personalizzati, ossia gli usercontrol. ed i componenti. Nelle prime pagine del capitolo è illustrato la creazione di un semplice usercontrol, continuando per il capitolo, si passa alla creazione di un Componente server, ossia una dll.


Con il capitolo 14, si affronta un altro argomento molto interessante, la gestione della Cache. Il capitolo è molto dettagliato affronta i vari aspetti, nonchè le problematiche che potrebbero verificarsi.


Con l'evento del Framework 2.0 sono stati introdotti controlli e classi per l'autenticazione e l'autorizzazione. Nel capitolo 15, sono illustrate le varie classi e tecniche per gestire l'autenticazione e le autorizzazioni del proprio sito. Nelle prime pagine, viene descritto come autorizzazione l'accesso alla pagina, tramite autenticazione, successivamente sono illustrati i controlli di accessi. In particolare il controllo login, ed il suo utilizzo.


Sempre in fatto di sicurezza, il capitolo 16, illustra la parte che concerne le membership, l'assegnazione di ruoli ed utenze nel proprio sito. Dopo una breve introduzione, si passa ad esempi di codice, illustrando i vari provider (role e profile). Al termine del capitolo, il lettore saprà implementare un sistema sicuro e con le dovute preacauzioni per l'accessibilità del proprio sito.


Il capitolo 17, riguarda l'aspetto della localizzazione e globalizzazione. Dopo una breve introduzione al significato delle parole, si passa alla gestione dei contenuti, ossia come rendere il proprio sito valido per differenti culture. Un capitolo molto interessante che affronta in maniera esauriente tale argomento, fornendo al lettore validi spunti.


Il capitolo diciottesimo, illustra il rilascio dell'applicazione. L'autore del libro, illustra i vari scenari che si possono verificare durante il rilascio del proprio sito. In questo capitolo, viene spiegato i vari passi da seguire nonchè le problematiche che si possono verificare.


Interessante il capitolo 19, che tratta alcune tecniche di programmazione, difficilmente da trovare nei vari libri su questa tecnologia, in particolare troviamo la possibilità di inviare email e l'utilizzo del protocollo FTP.


Il penultimo capitolo (20) , illustra i servizi web. Dopo una breve introduzione, si passa alla creazione di un servizio web, guidando il lettore passo per passo per far comprendere questo scenario. Terminata la creazione di un Servizio Web, viene illustrato come utilizzarlo nel proprio sito.


L'ultimo capitolo (21) di questo libro riguarda il framework Ajax. Il capitolo è introduttivo, fornendo al lettore le basi, per comprendere il funzionamento di questa tecnologia per il web. Dopo una breve introduzione, con tanto di schema grafico per comprendere il funzionamento che c'è alla base di questa tecnologia, si passa ai controlli di Ajax. In particolare al controllo ScriptManager, updatepanel, updateprogress, timer, per concludere con l'utilizzo dei web Services.


Di seguito si riportano i vari capitoli che compongono questo manuale.


Prefazione


1) Introduzione.


2) Cenni di programmazione a oggetti.


3) Il primo progetto web


4) I controlli di base di Asp.Net.


5) Configurazione


6) Gestione dello stato.


7) Il cuore di un progetto web: I controlli di input.


8) Il cuore di un progetto web: Il Runtime


9) Lavorare con XML


10) Lavorare con i file


11) Accesso ai dati.


12) databinding


13) Gestione avanzata dei controlli.


14) Asp.Net e la cache


15) Autenticazione e autorizzazione.


16) Membership API


17) Globalizzazione e localizzazione.


18) Deployment e configurazione


19) Lavorare con la rete.


20) Web Service.


21) Ajax


Conclusioni:


Il libro valido sia per la versione 3.5 e 2.0 affronta alcune parti interessanti dello sviluppo software con la tecnologia Asp.Net, molto indicato per coloro che si avvicinano a questa tecnologia e che sono alle prese ad un utilizzo immediato di questa tecnologia. Un libro che va affiancato ad un'altro, con argomenti più dettagliati, visto la mancanza di approfondimenti di alcuni argomenti , come l'utilizzo di alcuni controlli (vedi Griview, treeview, ecc) e silverlight.